Pastrami Expo

  • Pastrami-boolarson-768x575px
  • Pastrami-boolarson-5
  • panino-expo-pastrami-575px
Categoria
PRONTO USO

La ricetta del Pastrami  EXPO Bool Arson

La ricetta  Pastrami Expo affonda le proprie origini nelle aree montagnose della Turchia e dell’Armenia : nasce come ricetta utile per la conservazione delle carni con il metodo della salamoia.

Dall’inizio del novecento il Pastrami rappresenta un alimento simbolo della città di New York: Willy Kats ed i Fratelli Iceland presentarono il panino Pastrami ed  il loro celeberrimo locale Kats Dehli si affermò’ come punto di riferimento in città. Il “Pastrami sandwich”  divenne  popolare attirando numerosi turisti incuriositi ed affamati grazie alle importanti quantità di prodotto utilizzate per farcire il panino.

La punta pancia di bovino disossata e ben pulita è pronta per affrontare la ricetta “Pastrami Expo”. Bool Arson ha consolidato il progetto Pastrami Expo in Italia fin dal 2008 e  fu immediatamente apprezzato in quanto raccoglieva il giusto grado di morbidezza unitamente ad una speziatura ed un’affumicatura equilibrata.

Il Pastrami Expo ha una forte personalità e si è ritagliato velocemente uno spazio all’interno dei menù nazionali. La fantasia che contraddistingue il mercato Italiano, ha creato una serie di originali utilizzi per nuove composizioni gastronomiche.

Le confezioni

Bool Arson amplia la propria gamma di prodotti con cinque nuovi formati che interessano sia il mercato Ho.Re.Ca. con le confezioni sottovuoto da 5 kg e 2,5 kg, sia il libero servizio con il nuovo formato da 500 g e le nuove vaschette ATM, che valorizzano le fette esaltandone la freschezza (fetta posata), senza rinunciare alla praticità.